Triathlon Manerba: foto e report by Roberto Donorà

Domenica 21 maggio 2017 si è svolto il triathlon di Manerba sul Garda, dove ha visto la partecipazione di una nostra rappresentanza composta da molti giovani che esordivano nella gara sprint.
Ai nastri di partenza nelle categorie maschili si presentavano 341 e fra le donne 70 concorrenti, tutti gli atleti pronti a nuotare 750 m nel lago di Garda e la temperatura estiva invogliava, darsi battaglia per 20 km su un percorso ciclistico di sali&scendi ed in fine i 5 km di corsa i un percorso che presentava alcuni tratti con salite impegnative.
Tra gli uomini la vittoria andava al forte atleta sloveno Matevz Planko che precedeva Andrea Secchiero e completava il podio Daniel Fontana, mentre il nostro Thomas Bertrandi giungeva 7° assoluto e 1 Junior. Altri nostri giovani atleti hanno ben figurato a questa gara, che tra loro era anche l’esordio sulla distanza sprinti, ma l’obbiettivo era quello di “testare” le sensazioni in vista delle prossime importanti gare giovanili, così sono da segnalare in campo maschile Tommaso Luzzati giunto 21°posto assoluto e 2° di categoria Youth B, Simone Della Donna 28° assoluto e 3° Youth B, Christian De Ponte 58° e 4 Youth B con 8° tempo di nuoto, Di Tommaso Luca 64° e 5° Youth B con il 9° tempo di nuoto nuotano nella 2° batteria, Edoardo Ciccarelli al rientro dall’infortunio 107° e 6 Youth B. Nella categoria maschile da segnalare anche le presenze dei “grandi” Saverio Della Donna che giungeva 59° assoluto e saliva sul 3° gradino del podio della categoria, l’arrivo di altri nostri atleti Andrea Campo 218° e Fabio Guerrisi 294.

Tra le donne la vittoria è andata ad Elisa Battistoni, mentre al secondo posto si piazzava la slovena Vrtacic Tjasa e terza giungeva Francesca Ferlazzo, mentre un ottima figura veniva fatta dalle nostre donne. Le Nostre giovani atlete all’esordio sulla distanza sprinti facevano un’ottima esperienza e hanno raccolto  degli ottimi risultati, dove Ludovica Gatti concludeva al 10° posto assoluto e 1° di categoria Youth B, con la soddisfazione di uscire anche 1° dalla frazione di nuoto. Per Bianca Turbiglio il 15° posto assoluto gli ha regalato anche il 2° gradino del podio nella categoria Youth B.
Anche tra le donne c’erano due “senior” che hanno ben figurato, dove Jacky White giunta 21° assoluta saliva sul gradino più alto del podio della categoria, e anche Stefania Baracco 34° assoluta coglieva il podio con il terzo posto di categoria.

Il ritorno a Torino è stato fatto in allegria pensando agli ottimi risultati raccolti e sopratutto alla grande esperienza per alcuni atleti all’esordio nella distanza sprint.

by Roberto Donorà

Photo Gallery Triathlon Manerba