Piasco Triathlon Giovani: report e foto Torino Triathlon

YES WE ARE TORINO TRIATHLON TRIATHLETES!!

Prima di fornirvi il resoconto delle gare Youth e Kids al Triathlon Piasco sabato 20 maggio, vogliamo fare i complimenti ai nostri nuovi giovani “TRIATLETI”; yes you are a TRIATHLETE!!

Giovanni Sales
Giorgio Ceresa Pucin
Leonardo Mulassano
Alessandro Cisi
Cristina Melloni
Carola Germano
Vanessa Larivei
Francesco Cinellio

Ben venuti tra di noi……

Triathlon Kids e Youth Piasco 20 maggio 2017

Rispetto alle condizioni metereologiche impegnative di Candia la terza prova del circuito regionale Piemonte /Val d’Aosta a Piasco si è svolta all’insegna del bel tempo per i nostri atleti. Nuoto al coperto nella bellissima piscina dell’ Hydrosport e percorsi bici/corsa su Multilap totalmente chiusi al traffico hanno fatto sì che la gara si sia svolta in totale sicurezza e nel rispetto anche delle tempistiche organizzative.
Prima alla partenza la categoria minicuccioli dove la nostra Giulia ha fatto un’ottima gara, arrivando anche come nella freddissima Triathlon Candia 2^ al traguardo.
È stata poi la volta dei cuccioli con Lorenzo, come a Candia lui ha consolidato la sua posizione sul terzo gradino del podio.
Tra le esordienti, la nostra Silvia ha avuto purtroppo un piccolo problema con la bici ma con la solita grinta che la contraddistingue non si è arresa e ha tagliato il traguardo al 5 posto, sembra impossibile pero anche lei 5^ come a Candia!
Sono poi partiti gli esordienti Alessandro, Giorgio, Leonardo e Francesco la maggior parte di loro alla prima vera gara di triathlon; tutti i ragazzi hanno portato a termine la loro prestazione dando il massimo in ogni frazione piazzandosi ripettivamente 11, 19, 20 e 28!
È stata poi la volta di Lucia che come sempre ha ben figurato tra le ragazze terminando una buona gara al 7 posto…….e ci chiede a Candia dove è arrivata?? ma ovvio 7^!!.
Il nostro Alberto unico ragazzo alla partenza ha affrontato la gara con determinazione ed è arrivato al traguardo 9, migliorando di ben 5 posizione in confronto alla sua gara a Candia
Complimenti a tutti i nostri giovanissimi atleti che hanno saputo portare a termine le gare con grinta e determinazione!
Svuotiamo la zona cambio e togliamo le mtb, riempiamola con le bici da corsa e tocca le categorie Junior/Youth B/ e Youth A sulla distanza Super Sprint.
Diversi gli obiettivi che ci si prefiggeva per questa gara a due settimane prima della trasfertona di Porto Sant’Elpidio. Giornata di conferme, giornata di debutti ma anche giornata di chi assolutamente doveva portare a termine la propria gara dopo mesi di duri allenamenti. Tra qualche inconveniente tecnico durante la frazione di bici e con il sorriso che li contraddistingue tutti i nostri atleti al via si sono ben comportati e hanno concluso la loro fatica dimostrando grinta da vendere e un forte attaccamento di squadra. Partenza unica tra le categorie Ju/YB/YA, la gara femminile si contraddistingue già dalle prime battute con l’ eccellente nuoto di Marta, Giulia e Gaia che escono tra le prime posizioni. Una gara sempre in testa all’attacco per Giulia in bici recuperata solo nell’ultimo lap dalle Junior e mentre Marta e Gaia procedevano insieme, Vanessa grazie alle sue qualità ciclistiche recuperava posizioni. Con un ottimo gioco di squadra e grazie agli insegnamenti dei nostri allenatori le ns Youth chiudono in: Giulia 24’00” (2^ YA), Gaia 24’09″(3^ YA), Marta 24’54” (3^YB), vanessa 26’38″(6^YB), Maria 27’08″(7^YA), Carola 30’03″(9^ YB), Cristina 30’34″(11^ YB).
Ben più folta la gara maschile dove i ns portacolori tutti in T1 in una manciata di secondi si sono distinti in un eccellente frazione ciclistica. A parte un piccolo intoppo per una catena caduta hanno tutti effettuato delle ottime transizioni e un grosso lavoro di gruppo con cambi regolari, dimostrando grande grinta e forza di carattere. Medaglia di legno per Nick che chiude quarto YA in 22’59”, appena dopo Pietro in 23’01” (6^), Leo 23’38 (7^), Piero 24’00″(12^), Giulio 24’32” (13^), Luca 24’33 (14^), Mattia 24’45” (17^), Tommy 25’35” (21^), Alessandro 28’35” (22^).

Un ringraziamento particolare a tutti i genitori e familiari che sono intervenuti, chi addirittura è arrivato da Torino in bici e chi non contento è arrivato su al colle dell’ agnello (chapeau), che con il loro supporto e i nostri colori hanno incitato tutti i ragazzi.
“Per aspera ad astra”
Articolo di Maurizio Cancilla e Francesca Cravetto

Trovate le foto della gara di Piasco al link https://goo.gl/photos/8iHpwM89YP91hgib9
Grazie a Daniela Martinez, Gianmarco Rivella, Maria Quaglia e Francesca Cravetto.