Varigotti: x-triathlon per i nostri “ragazzi”

“…scusate l’attesa, aspettiamo l’ok dalla capitaneria di porto per farvi partire, con queste onde non ci lasciano dare il via alla gara…”

Varigotti 22 ottobre 2017

terza e conclusiva tappa circuito Int3pid, x-triathlon

“… ok abbiamo l’approvazione! alla sirena partite. Peeeehhhhh”

Inizia così, con atleti e pubblico carichi di adrenalina, l’ultima tappa del circuito cross triathlon ligure, con un mare in modalità onda lunga, che a Varigotti vuol dire un bel cavallone di 2 metri da domare in entrata e in uscita!

Sono 5 i portacolori del ToTri a prendere il via: Andrea Gabba, Fabio Colognese, Claudio Gala, Massimo Mulas e Mario Ginevro. Mancano purtroppo all’appello questa volta altri appassionati della disciplina come Diego Gesi e Walter Roda: assente quest’ultimo più che giustificato perchè si trova a Maui per il mondiale di specialità X-terra, approfittiamo quindi per fargli un grosso in bocca al lupo da parte di tutto il team!

E’ la prima volta a Varigotti per alcuni di loro, ma tutti danno il massimo compatibilmente con la gestione dei rischi e la regolazione del gas per la prestazione atletica. Ricordiamo infatti che l’off road richiede sempre destrezza e prudenza, tanto più sugli aspri e tecnici terreni liguri.

Superata la prima frazione in condizioni tutt’altro che ideali, tanto che il percorso avrebbe dovuto essere accorciato da 1000 mt a 750 (ma a tutti il gps dava distanze superiori ai 1300!!) gli “intrepidi” si sono cimentati nei 16 km della MTB.
E’ coach Andrea il primo ad emergere dai flutti, poi Fabio e Mario e a seguire Claudio e Massimo.

La bici parte con un salitone che passando da Isasco porta all’anello della famosissima 24h diFinale, divertentissimo, panoramico e tecnico.

Mario inizia a rimontare, raggiungendo Fabio, per poi arrivare in zona cambio, a ridosso di coach Andrea. Rimarchiamo che la scuola torinese e i nostri percorsi collinari si confermano di alto livello. Il nostro territorio è una preziosa palestra dove molti triatleti cross si allenano e infatti la squadra recupera bene su tutti gli altri concorrenti proprio in questa frazione.

Dalla t2 si parte per il trail di soli 6km ma davvero intenso. Le pendenze sono importanti, la salita è tutta in soglia, col cuore in gola e le gambe che bruciano. La discea tecnica richiede grande attenzione, le rocce liguri non perdonano in caso di caduta e stiamo scendendo nientemeno che dal percorso DH teatro del mondiale mtb!!!

E’ proprio in discesa si avvicendano Andrea e Mario, che giungeranno al traguardo distaccati di pochi secondi.

Un territorio straordinario e una giornata che ha concesso ancora clima mite hanno consentito all’evento di essere una bellissima festa di chiusura stagione x-tri.

Complimenti agli organizzatori del Savona triathlon e arrivederci al prossimo anno… chissà che non si metta in scena qualcosa di analogo su suolo piemontese? ; )

Mario Ginevro 24 ass, 4 S4
Andrea Gabba 25 ass, 5 M1
Fabio Colognese 38 ass, 7 M1
Claudio Gala 64 ass, 10 S4
Massimo Mulas 88 ass, 15 M1

per la cronaca:
podio assoluto maschile con i soliti noti della specialità:

1 FIGINI FRANCESCO in 01:38:26
2 FOGNINI FAUSTO
3 ALLIO CRISTIANO

Il podio femminile vede sul gradino più alto sia della gara che del circuito la nostra amica ELISABETTA BERTON, cui facciamo i nostri complimenti! Seconda si è classificata SAMMARTANO TATIANA e terza NATTERO ALICE.

#futureisintheair

by Mario Greentoso reporter x Torino Triathlon x-tream!