Bruno Pasqualini 9h00’37” nell’Ironman Roth

A Roth, nella più storica delle gare europee su distanza Ironman, il nostro capitano Bruno Pasqualini esordisce sulla distanza e lo fa a modo suo concludendo la gara regina in 09h00’37’’, un tempo strabiliante per ciunque figuriamoci al primo tentativo.

Dopo il titolo nazionale a squadra Bruno si è confermato essere in un ottimo stato di forma, adesso un po’ di meritato riposo in vista delle gare che lo aspetteranno nella seconda parte di stagione con in testa la Coppa Crono di Lignano dove sarà nuovamente a capo del team targato Torino Triathlon. I suoi compagni d’avventura sono avvisati: occorre allenarsi per tenergli testa!