Ciao amico Peter!

Oggi ci ha lasciati Peter Gentner, il nostro amico e socio tedesco con il quale molti di noi hanno percorso l’Italia e l’Europa tra allenamenti, gare o semplici gite. Peter se n’è andato lottando come un leone in questi ultimi sei mesi. È sempre rimasto lo stesso ragazzone solare e positivo fino all’ultimo. Non si è mai pianto addosso ma ha sempre pensato comunque al futuro. Alcuni di noi sono andati a trovarlo quando ha cominciato il suo percorso di cure e lui ha fatto in modo che fosse una rimpatriata festosa. Un vero esempio di attitudine e positività.

Molti lo ricordano per il suo aspetto teutonico, ma era il più latino dei tedeschi. Sempre gioioso e sempre pronto a dare una mano. Chi ha avuto la fortuna di frequentarlo ricorda sicuramente quanto fosse carismatico e quante volte le ragazze facevano a gara per conoscerlo. Nei locali quando arrivavamo con lui si apriva qualsiasi porta, non si facevano code e le cameriere sgomitavano per servirci. Era un vero piacere trascorrere del tempo con lui. In allenamento non si tirava mai indietro e in biciletta era un passista incredibile, quando ci mettevamo in scia gli urlavamo “vai Miguelon” e lui proprio come Indurain si metteva a menare sui pedali.

Ci mancherai amico.
Un abbraccio da tutto il Torino Triathlon