Andrea Gabba: venti anni di Torino Triathlon

VENTI ANNI E CENTO GIORNI

Carissimi,
sono passati venti anni dal giorno in cui ho iniziato ad allenare la nostra squadra partendo da un piccolo gruppo di giovani.

In venti anni abbiamo vinto tanto, dai titoli italiani giovanili a quelli mondiali assoluti e di categoria, siamo stati presenti in tantissimi campi gara… da Candia a Sydney… passando per… Santena e Kona.

Ci sarebbero da dire tante cose ma vado oltre…vengo a questi ultimi 100 giorni vissuti accanto al nostro settore age group. La passione e la voglia di fare di ognuno di noi è la stessa di “quei ragazzi del 2000” e anche io se non mi guardassi allo specchio non capirei che gli anni sono passati. La voglia di farvi “crescere” come atleti ma anche come uomini è rimasta intatta lo era nel 2000 lo è nel 2020.

Stiamo lavorando bene. Il gruppo piscina è solido e compatto. Siamo partiti a ottobre focalizzandoci sulla tecnica, ci siamo testati a dicembre e ora stiamo iniziando i primi “lavori”. Il martedi (a pranzo con Valentina) e il giovedì alla sera (con il sottoscritto) lavoriamo sui ritmi mentre lunedi – mercoledi – venerdi sono i giorni dedicati allo sviluppo delle qualità aerobiche e della forza.

Passando al ciclismo non posso che essere soddisfatto di come vanno le cose. Tutti gli atleti stanno percependo l’importanza di “investire” sulla tecnica e ci supportano nel lavoro di gruppo ben organizzato dai ns bike coaches. A fianco delle classiche uscite lunghe stiamo proponendo alcuni allenamenti tecnici sulle abilità individuali primarie e secondarie. Nei prossimi mesi continueremo su questa strada. Inseriremo uscite in salita e parallelamente anche simulazioni di gara in circuito in modo da assecondare le esigenze di atleti appartenenti a ogni livello.

Nonostante il freddo stiamo crescendo anche come “squad” nella corsa. Il giovedi nei lavori in pista (Vo2max – potenza aerobica) siamo sempre più mentre al lunedi (medio – medio variato) il gruppo è ancora in via di formazione.

Noto con piacere che molti atleti che in passato seguivo come coach e si allenavano individualmente hanno aderito agli allenamenti di squadra. Per questo motivo stanno migliorando in tutte e tre le discipline grazie al grande stimolo dato dall’allenamento in compagnia.

Ora però è il momento di guardare avanti… di spostare gli orizzonti verso i prossimi 100 giorni.

L’ obiettivo dichiarato dalla società è quello di ottenere nei prossimi 3 mesi un ottimo risultato nel campionato italiano di società di duathlon partecipando alle gare del circuito nazionale e seguendo una precisa strategia di squadra.

Pertanto questo è lo schema di lavoro proposto:

Lunedi 3 febbraio: verrà pubblicato sul sito il programma di allenamento “duathlon”

Sabato 15 febbraio: allenamento combinato e simulazione di gara (con spiegazione ai neofiti delle regole fitri e delle strategie di gara)

Domenica 1 marzo: Duathlon di Santena (1 prova del circuito nazionale duathlon)

Domenica 15 marzo: Duathlon di Piacenza (2 prova del circuito duathlon)

E’ gradita la presenza di tutti gli atleti della società. a queste prime due gare

Per la prova di Piacenza se saremo in molti si potrà organizzare al meglio (logistica viaggio) la trasferta per tutti.

Il circuito proseguirà con le successive tappe di Pesaro (distanza classica no draft… ottimo allenamento per il 70.3 e ironman) e Caorle (sprint) entrambe gare di campionato Italiano. Sarebbe bello essere una nutrita compagine anche a queste due prove con particolare interesse verso Pesaro dove i nostri age group più forti e soprattutto le nostre girls potranno ambire ad un podio tricolore nelle rispettive categorie.

Concludo ringraziando tutti per la presenza e l’entusiasmo con cui contribuite a far crescere il nostro “training team”.

Vi aspetto alle gare ma soprattutto ai nostri allenamenti in gruppo.

by Andrea Gabba